mail unicampaniaunicampania webcerca

    Rosaria BENEDETTI

    Insegnamento di PATOLOGIA GENERALE A

    Corso di laurea magistrale a ciclo unico in MEDICINA E CHIRURGIA (Sede di Napoli)

    SSD: MED/04

    CFU: 5,00

    ORE PER UNITÀ DIDATTICA: 50,00

    Periodo di Erogazione: Secondo Semestre

    Italiano

    Lingua di insegnamento

    Italiano

    Contenuti

    Eziologia generale. Patologia cellulare: infiammazione; degenerazione e necrosi; patologia della riproduzione e crescita cellulare. Oncologia. Cuore e circolazione. Malattie del sangue. Malattie delle ghiandole endocrine. Principali malattie metaboliche.
    Termoregolazione e febbre.

    Testi di riferimento

    • Patologia generale- Altucci, Berton, Moncharmont, Stivala- Edizione 2019-Idelson - Gnocchi,.
    • Patologia Generale – Testo fondato da G.M Pontieri- VI Edizione a cura di Mainiero- Misasi, Sorice – Piccin: Volume 1 & Volume 2.
    • Robbins & Cotran. Le basi patologiche delle malattie- Vol I e II- 8^ Ed-
    Elsevier.

    Obiettivi formativi

    Il Corso introduce lo studente alla comprensione dei meccanismi e dei fenomeni che sono alla base delle patologie umane.
    In particolare, il Corso consentirà allo studente di conoscere le alterazioni dello stato di salute; di conoscere le principali cause esogene ed endogene di malattia; di conoscere i meccanismi fondamentali di malattia e i meccanismi biologici di difesa, reazione al danno, rigenerazione e riparazione. Al termine del Corso lo studente dovrà comprendere in qual modo:
    i) gli agenti eziologici di malattia, siano essi di natura esogena o endogena, si traducono in eventi patologici attraverso meccanismi molecolari complessi;
    ii) questi meccanismi determinano la risposta dell'organismo al danno;
    iii) lo stato di malattia consegua all' interazione delle cause con i meccanismi di regolazione dell'organismo;
    iv) l'innesco di circuiti omeopatici di regolazione possa diventare parte integrante del quadro della malattia.

    Prerequisiti

    Lo studente che accede al corso di Patologia e Fisiopatologia Generale deve aver seguito i Corsi dei primi due anni e aver acquisito le nozioni propedeutiche di Biologia e Biologia Molecolare, Biochimica, Anatomia e Istologia, Fisiologia, Immunologia e Immunopatologia. L'accesso all'esame è regolato dal superamento degli esami propedeutici, secondo quanto stabilito dal Consiglio di Corso di Laurea. Nel biennio precedente lo studente deve aver acquisito anche una buona metodologia di studio e un'adeguata capacità di autovalutazione.

    Metodologie didattiche

    Il Corso sarà svolto mediante lezioni frontali in Lingua Italiana con l'ausilio di 'slides' o altro materiale informatico.

    Metodi di valutazione

    L'esame orale sarà sostenuto con 2-3 Docenti, di General Pathology and Pathophysiology. Il voto finale (in trentesimi) rappresenta la media dei voti dati da ciascun Docente. Le domande d'esame verteranno su argomenti di Patologia Generale e Fisiopatologia e trattati durante il Corso. L'esame si intende superato se lo Studente raggiunge la sufficienza con tutti i Docenti. La mancata sufficienza con uno di essi comporta il non superamento dell'esame finale.

    Altre informazioni

    Il Corso sarà organizzato da diversi docenti:proff.rri Castoria, Migliaccio, Altucci, Abbondanza, Nebbioso e Benedetti.
    E' prevista una prova intercorso contenente una specifica sezione dedicata ai suggerimenti da parte degli Studenti.
    La compilazione di tale campo è utile per migliorare l'organizzazione del Corso ed i contenuti delle lezioni.

    Programma del corso

    1. EZIOLOGIA GENERALE
    Cause di malattia: agenti fisici, chimici e biologici.

    2. PATOLOGIA CELLULARE
    A -L'infiammazione
    Definizione e cause delle infiammazioni acute. I fenomeni vascolo-ematici. I mediatori chimici della infiammazione. Formazione dell'essudato e vari tipi di essudato. Esiti dei processi infiammatori acuti: cronicizzazione, riparazione del focolaio flogistico. Classificazione e cause delle infiammazioni croniche.
    B - Degenerazione e necrosi
    Processi degenerativi e necrosi. Patologia da accumulo. Calcificazioni distrofiche e metastatiche. Amiloidosi. Sclerosi e cirrosi. Necrosi.
    C- Patologia della riproduzione e crescita cellulare
    Guarigione delle ferite: il tessuto di granulazione e cicatrizzazione. Iperplasia ed ipertrofia. Ipoplasia, atrofia e metaplasia. Invecchiamento cellulare.

    3. ONCOLOGIA
    Classificazione istogenetica delle neoplasie. Proliferazione cellulare e crescita dei tumori. Caratteristiche morfologiche e biochimiche di cellule e tessuti tumorali. Infiltrazione neoplastica e metastasi. Eziologia dei tumori: agenti chimici oncogeni, agenti fisici oncogeni, virus oncogeni, oncogèni ed oncosoppressori. Tumori ormono-dipendenti. Infiammazione e tumori. Basi biologiche della terapia antineoplastica.


    4. CUORE E CIRCOLAZIONE
    Fisiopatologia dell'attività cardiaca. Patogenesi dell'edema. Emorragia e sue conseguenze. Patogenesi dell'arteriosclerosi. Patogenesi di trombosi ed embolia. Infarto. Shock.

    5. SANGUE
    Fisiopatologia delle plasma proteine. Classificazione ed effetti generali delle anemie. - Anemie da carenza di ferro e sideroblastiche. Anemie megaloblastiche. Anemie emolitiche da cause intraglobulari o extraglobulari. Anemie da emoglobinopatie. Talassemie. Fisiopatologia della leucopoiesi. Leucemie ed eritremie. Fisiopatologia delle plasmacellule. Emostasi e coagulazione.

    6. GHIANDOLE ENDOCRINE
    Meccanismi generali dell'azione degli ormoni. Iperfunzioni ed ipofunzioni delle ghiandole endocrine. Fisiopatologia della secrezione ipofisaria, tiroidea, paratiroidea, pancreatica, cortico-surrenale. Fisiopatologia della secrezione della midollare del surrene. Fisiopatologia della secrezione delle gonadi.

    7. METABOLISMO
    Concetto ed esempi di lesione biochimica. Fisiopatologia del metabolismo dei glicidi. Alterazioni del trasporto di monosaccaridi. Patogenesi del diabete. Alterazioni metaboliche nel diabete. Complicazioni croniche del diabete. Le glicogenosi. Fisiopatologia del metabolismo proteico. Fisiopatologia del metabolismo lipidico. Steatosi epatica. Patogenesi dell'obesità. Patogenesi della gotta ed altre alterazioni del metabolismo purifico.

    8. PATOLOGIA DELLA TERMOREGOLAZIONE
    Patogenesi e decorso della febbre.

    English

    Teaching language

    Italian Language

    Contents

    General etiology. Cellular Pathology. inflammation; chronic degeneration and necrosis; cell division and cell growth. Oncology. Hearth and vascular diseases. Blood diseases. Endocrine glands and hormone action. Metabolic diseases. Fever

    Textbook and course materials

    Patologia generale- Altucci, Berton, Moncharmont, Stivala- Edizione 2019-Idelson - Gnocchi,.
    • Patologia Generale – Testo fondato da G.M Pontieri- VI Edizione a cura di Mainiero- Misasi, Sorice – Piccin: Volume 1 & Volume 2.
    • Robbins & Cotran. Le basi patologiche delle malattie- Vol I e II- 8^ Ed-
    Elsevier.

    Course objectives

    The learning goals of this integrated Course include the knowledge of exogenous and endogenous causes of diseases and of the mechanisms of disease, biological defense, reaction to cell and tissue damage, tissue responses, regeneration and repair, together with their principal alterations, with attention also to cell transformation and neoplasia. The course’s aim is to allow the students to learn about those aspects of cell pathology and of the alterations of the integrated functions of tissues, organs and systems, which may turn useful to them in the medical setting. Moreover, the Course will also focus on the contribution of genetic factors to disease pathogenesis. Acquiring such knowledge and expertise will allow the students to address complex professional issues with a critical attitude and with the ability to obtain and interpret autonomously relevant scientific information.

    Prerequisites

    In order to attend the course proficiently, the students will need to have a well-established background in Cell and Molecular Biology, Biochemistry, Anatomy and Histology, Physiology, Immunology and Immunopathology, as specifically indicated by The Council of the Medicine and Surgery School.

    Teaching methods

    Teaching techniques: Lectures supported by presentation of slides in Power Point.
    Key topics will be also supported by presentation, discussion and critical reading of the most recent reviews in the field.

    Evaluation methods

    Oral Examination will be done by 2-3 Professors of General Pathology and Pathophysiology. The final score will represent the mean of the score obtained by each Professor. The oral examination will be focused on three independent questions: the first two in General Pathology, the last in Pathophysiology. The examination will be passed only when the passed-grade will be achieved with all the Professors.

    Other information

    The Course will be organized by several Professors (Castoria, Migliaccio, Altucci, Abbondanza, Nebbioso e Benedetti).

    A test containing a 'Suggestion's section' is planned at the end of semester to eventually modify the organization of the Course according to the Student's hints.

    Course Syllabus

    GENERAL PATHOLOGY
    General etiology: physical, chemical and biological agents of disease. Cell and molecular mechanisms of defense and reaction: Cell damage, adaptation and death; necrosis and apoptosis; senescence; acute and chronic inflammation. Diapedesis, chemotaxis and phagocytosis. Chemical mediators of inflammation. Systemic effects of acute inflammation. Fever. Tissue regeneration, wound healing and repair. Cell pathology: congenital anomalies of lysosomes. Extracellular pathology: amyloidosis.
    General oncology: epidemiology, classification and staging of tumors; physical, chemical and biological carcinogens; properties of transformed cells; molecular bases of cell transformation; oncogenes and onco-suppressor genes; multiphasic carcinogenesis; tumor progression; metastasis. Molecular basis of invasiveness and metastasis. Inflammation and Cancer. Cancer-associated fibroblasts and cancer microenvironment. Hormone-dependent tumors. Molecular basis of anti-neoplastic therapies.
    PATHOPHYSIOLOGY
    Physiopathology of blood: Classification and pathogenesis of the main forms of anemia; hyperbilirubinemias; erythremias, leukemias, lymphomas; alterations of haemostasis; hyperlipidemias; atherosclerosis.
    Physiopathology of metabolism: alterations of glucose metabolism; type I and type II diabetes; alterations of the transport of iron and copper.
    Endocrine physiopathology: general mechanisms of hormone biosynthesis and action; general and isolated defects of the pituitary; disorders of calcium and phosphate homeostasis; adrenal hypo- and hyperfunction; gonadal hypofunction; hypo- and hyperthyroidism.
    Physiopathology of gastrointestinal tract: pancreatic and liver diseases.
    Hemodynamic Disorders: Thromboembolism and Shock. Heart: myocardial infarction.

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype